Dic 182016
 

Finalmente è giunto il momento di presentarvi la McMajan Library Pack nella sua nuova rinnovata versione. Cos’è cambiato? Prima di tutto le varie librerie sono state unite in una unica grossa libreria. Ora le funzioni sono tutte raggruppate insieme anche se ovviamente potete decidere di usare solo le parti di cui necessitate senza appesantire in alcun modo gli sketch finali. Nel tragitto abbiamo guadagnato ben due nuove librerie, la ss_nrf24 per la gestione dei moduli nrf24 ed Energia, libreria che permette di gestire in modo semplice il campionamento di segnali di tensione e corrente attraverso pinze amperometriche o sensori a stato solido con semplificazione di tutti i calcoli intermedi. Energia si appoggia a sua volta ad Analogico, una piccola libreria che permette di gestire i segnali analogici in maniera un po’ più sofisticata che con le semplici chiamate ad “analogRead”, più nel dettaglio permette di fare in maniera del tutto trasparente l’oversampling del segnale, contiene una funzione per valutare la stabilità delle linee analogiche ed il necessario per l’utilizzo dei filtri di Kalman.

Il lavoro però non è ancora del tutto completo. Tutto funziona al 100% su Arduino UNO, ma ci sono ancora delle incompatibilità con le schede SAM quali ad esempio Arduino DUE. Nel dettaglio non è ancora stata testata la Ss_TFT che molto probabilmente non risulterà compatibile, come non sono state ancora affrontate le incompatibilità della libreria per la gestione degli infrarossi, ma in questo caso potete usare la IR-Remote originale, infatti per chi mi segue sa che la differenza principale con la mia è una estesa compatibilità con sistemi IR di particolare complessità, fatto scarsamente utile nella maggior parte dei casi. Peraltro ho notato con piacere che la IR-Remote più aggiornata ha “copiato” il mio sistema di esclusione di alcuni protocolli per risparmiare preziosa memoria flash per cui la mia libreria non ha più “l’esclusiva” su questo particolare frangente. Vista tutta una serie di problematiche di compatibilità con altre librerie, questa parte di codice è stata scorporata per cui la trovate nella McMajan Library Pack, ma viene installata separatamente come libreria a se stante.

Il lavoro da fare è ancora tanto, ma la gran parte delle cose funziona alla perfezione, specie su Arduino UNO e compatibili (Nano, etc). Gran parte del tempo mi è stato sottratto dalla stesura della documentazione, sia quella scritta vera e propria, che la preparazione di tutta una serie di sketch d’esempio che permettono di prendere rapidamente confidenza con le varie componenti della libreria. La documentazione ufficiale l’ho preparata in inglese (se trovate erroracci ditemelo, purtroppo il mio inglese è molto scarso), ma a parte le inclusioni iniziali che sono cambiate, il resto è in gran parte sovrapponibile a quanto descritto nei precedenti numerosi articoli che sono in italiano e a cui potete fare ancora riferimento. Nella documentazione non troverete tutte le funzioni documentate, ma solo quelle utili all’utente finale “non troppo smanettone”, le funzioni di più basso livello non sono attualmente descritte in quanto ho voluto dare priorità al “grande pubblico” e solo con il passare del tempo penserò a documentare le funzioni più a basso livello oltre a completare tutto quello che ancora manca. Mi rendo conto che è un lavoro ancora imperfetto ma è un progetto davvero vasto e le mie risorse temporali non sono sufficienti per fare tutto.

D’ora in poi questo blog si appoggerà molto spesso a questa libreria per cui vi consiglio caldamente di scaricarvela. Allora non mi resta che indicarvi i link che ho anche riportato nel menu principale del blog:

A questo link trovate la documentazione ufficiale.

E qui potete tovare la libreria: McMajan Library Pack (22)


 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva